L’approccio Coaching di INTOO aiuta la persona a maturare nuove consapevolezze sulle proprie dinamiche di azione e relazionali, cogliendone gli aspetti cognitivi ed emotivi, e sulle potenzialità latenti o emergenti.

Nuove consapevolezze che permettono di trasformare comportamenti abituali in nuovi piani d’azione massimizzando potenziali ed energie.

I percorsi di coaching INTOO hanno un approccio sistemico, supportando persone e team verso una evoluzione continua grazie all’utilizzo di strumenti di terza generazione basati sulle neuroscienze.

Partendo dalla conoscenza dei meccanismi che regolano il cervello umano, Coaching INTOO permette di mettere in atto nuovi comportamenti e favorire il cambiamento evolutivo della persona e dell’organizzazione.

L’approccio di Coaching di INTOO

  • muove la persona a lavorare su un processo di evoluzione continua
  • è incentrato sull’utilizzo di Strumenti di Terza Generazione, che integrano visione sistemica e neuroscienze
  • si avvale di Coach certificati, specialisti di Executive Coaching, provenienti dal mondo aziendale
  • TOOL INNOVATIVI: il percorso di Coaching utilizza strumenti basati sulle neuroscienze, che creano maggior consapevolezza delle aree sulle quali la persona dovrà lavorare, anche in ottica di team e relazione interpersonale.
  • COINVOLGIMENTO: il questionario di personalità aiuta la persona a costruire una forte autoconsapevolezza e rende chiara  la natura non valutativa del percorso.  La persona, non sentendosi valutata, vive il percorso come una reale opportunità di sviluppo e si rende maggiormente disponibile. La restituzione dei risultati avviene solo con il coachee creando un momento di stretta condivisione con il Coach.
  • APPROCCIO EVOLUTIVO: il questionario di personalità può essere riproposto nei 9-12 mesi successivi, consentendo alla persona di verificare l’evoluzione dei propri comportamenti.
  • NUOVA CONSAPEVOLEZZA: il percorso di Coaching permette alla persona di raggiungere una nuova consapevolezza di sé, del proprio stile manageriale e del suo impatto sul team
  • BILANCIO ENERGETICO: lavoriamo su cosa genera energia, utilizzandola per lavorare sui potenziali, attivare nuovi comportamenti e nuove abitudini.
  • POST PERCORSO: il Coachee ha la possibilità di un ulteriore momento di confronto sui risultati raggiunti nei mesi successivi alla fine del percorso.